Prossimi eventi

04
Giu
Data: 04 Giugno 2019, 19:30
Iscrizioni aperte

Eventi

Choose Demos

Default
Launch
Default
Social Network
Launch
Social Network
Business
Launch
Business
Agency
Launch
Agency
Fitness
Launch
Fitness
Fashion
Launch
Fashion
TV Shows
Launch
TV Shows
Portfolio
Launch
Portfolio
F.A.Q.
Launch
F.A.Q.
About Us
Launch
About Us
Gallery
Launch
Gallery
Services
Launch
Services
Contact
Launch
Contact
Intro
Launch
Intro
Article
Launch
Article
Search
Launch
Search
Profile
Launch
Profile
Group
Launch
Group
Inbox
Launch
Inbox
Members Grid Canvas List
Launch
Members Grid Canvas List
Members Grid List
Launch
Members Grid List
Members Table List
Launch
Members Table List
Connections
Launch
Connections
Edit Profile
Launch
Edit Profile
Forum Index
Launch
Forum Index
Categories
Launch
Categories
Topics List
Launch
Topics List
Topic
Launch
Topic
New Topic
Launch
New Topic
Profile
Launch
Profile
Search
Launch
Search
Statistics
Launch
Statistics
User List
Launch
User List
Deep-Purple
Launch
Deep-Purple
Orange
Launch
Orange
Indigo
Launch
Indigo
Green
Launch
Green
Purple
Launch
Purple
Brown
Launch
Brown
Black
Launch
Black

Per avere un’esperienza diretta occorre essere consapevoli di sé durante il ripresentarsi delle abitudini, delle parole, delle sensazioni. Quella consapevolezza ci dà una straordinaria libertà, così che è possibile un rinnovamento, un esperire costante nella novità."
J. Krishnamurti

La Mindfulness ha l'obiettivo di aiutare le persone a sviluppare e consolidare la loro capacità di porre attenzione, in modo intenzionale, all'esperienza del momento presente e senza giudizio. L'abilità di frenare la nostra tendenza a giudicare ciò che incontriamo sulla nostra strada, sia che riguardi noi stessi o qualcun altro, ci dispone naturalmente ad essere aperti, recettivi e attenti a ciò che succede dentro e intorno a noi, quindi ad essere in connessione sana col contesto in cui ci troviamo.

Mantenere l'attenzione aperta a quanto emerge nel nostro mondo interno ed esterno ci aiuta a discernere quali siano i nostri reali bisogni, le nostre autentiche motivazioni, le nostre paure e aspettative e, questa preziosa consapevolezza potrà guidare le nostre azioni e le nostre risposte agli stimoli che ci sollecitano, verso una direzione più in linea con il nostro reale benessere.

La sofferenza fisica e psicologica, dovuta ad un momento difficile o confuso della nostra vita oppure ad una malattia invalidante, può condizionare notevolmente il nostro modo di rapportarci al mondo, con il rischio trovare sulla nostra strada proprio quello che vorremmo evitare, ed è proprio per questo motivo che sviluppare la nostra abilità di essere consapevoli e centrati attraverso le pratiche di consapevolezza Mindfulness, rappresenta un aiuto concreto e immediato a compiere quell'atto di auto-espansione ed espressione di sé che è alla base di una vita autentica, genuina ed equilibrata.

Trasformare le esperienze attraverso la Mindfulness

L'efficacia della Mindfulness è avvalorata da numerosi studi e ricerche nell'ambito delle neuroscienze che non solo ne evidenziano i benefici da un punto di vista prettamente psicologico, ma anche il potere di modificare favorevolmente la struttura del cervello. Più ci alleniamo ad essere consapevoli delle esperienze che viviamo, più riusciamo a modificare le esperienze stesse, per dare spazio a contesti di vita che meglio risuonano con le nostre esigenze:portare attenzione alle esperienze, trasforma le esperienze stesse.

Daniel J. Siegel, uno degli studiosi più accreditati in merito, sostiene che l'esperienza e l'attività mentale, come per esempio focalizzare l'attenzione, riescono a plasmare la struttura del cervello.

 

Concretamente accade che ogni volta che noi facciamo un'esperienza qualsiasi, nel cervello questo evento si traduce in un'attivazione neurale e, quando i neuroni si avviano insieme, vengono sintetizzate determinate proteine che rendono possibile la costruzione di nuove connessioni sinaptiche o il rafforzamento di altre. Inoltre questo processo stimola la produzione di mielina,quella guaina grassa che riveste specifiche parti delle cellule neuronali, incrementando così la velocità di conduzione dell'impulso tra un neurone e l'altro e rendendo il cervello più efficiente.


La pratica della Mindfulness, attraverso il Programma MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction ovvero il Metodo per la riduzione dello stress basato sulla consapevolezza), stimola molteplici abilità mentali che si traducono in una migliore qualità di vita, come ad esempio:

- la capacità di prestare attenzione concentrata e sostenuta su uno specifico stimolo

- flessibilità dell'attenzione che può essere facilmente spostata da una regione del corpo ad un' altra o da un concetto all'altro

- esplorare consapevolmente e in modo non giudicante i propri limiti e quindi anche imparare a conoscere ed usare le proprie risorse

- la regolazione corporea attraverso l'equilibrio del sistema nervoso autonomo che controlla la frequenza cardiaca, la respirazione e la digestione

- la regolazione emotiva perché impariamo a conoscere e leggere meglio le nostre sensazioni, emozioni e pensieri e quindi a produrre delle risposte più adeguate di fronte a stimoli o sfide che incontriamo sul nostro percorso, quindi apprendiamo modalità più idonee alla gestione dello stress

- la flessibilità di risposta dovuta soprattutto alla capacità di prenderci un tempo di riconoscimento della situazione e dei nostri vissuti emotivi a questa connessi, prima di rispondere agli eventi che ci capitano, qualità che riveste una grande importanza nell'intelligenza emotiva e sociale

- l'empatia. La Mindfulness promuove la sintonizzazione e l'attitudine ad entrare in connessione con noi stessi e con l'altro, funzione assolta da quei circuiti neuronali della corteccia cerebrale coinvolti nei processi di risonanza sociale, empatia e rispecchiamento

- la capacità di modulare la paura. Spesso accade che, dopo aver fatto esperienza di un evento spaventoso, siamo inclini a provare paura ogni volta che ci ritroviamo esposti ad una situazione simile. Le pratiche di consapevolezza allenano la nostra corteccia prefrontale a calmare l'agitazione dell'area limbica, ovvero quella parte del cervello implicata nel provare paura

- la capacità d'intuizione favorita dall'apertura dei sensi e della mente al momento presente

 

Menu
X

Centro Mindfulness

Funzione disabilitata!